Visualizzazioni totali

lunedì 24 marzo 2014

Barcellona FC e Il Doping

Negli ultimi anni ho sempre avuto il sospetto che il Barcellona FC erano troppo bello per essere vero.
Non è un problema di vittorie perchè ci sono state, nel corso della storia del calcio, squadre ugualmente vincenti(senza andare troppo indietro nel tempo, anche lo stesso Manchester Utd che vinse la Champions League nel 2008 e poi nel giro di 3 anni ritornò altre due volte in finale perdendo appunto contro il Barcellona).
La cosa più impressionante dei catalani è (o meglio era) appunto la capacità di giocare quasi sempre con lo stessa 11, per 90 minuti e per due volte alla settimana, apparentemente senza mai stancarsi(malgrado il pressing asfissiante che applicavano una volta perso il pallone).


QUESTIONI STRANE
1) Il primo motivo per cui sono sempre stato scettico sono appunto i trattamenti a cui Lionel Messi si è sottoposto iniettato appunto di HGH(ormone umano della crescita ), quando era un giovane adolescente per aiutarlo a crescere.
2) Pep Guardiola l'ex manager del Barcellona è stato fermato per doping quando giocava per il Brescia nel 2001 perchè risultato positivo per nandrolone e steroidi anabolizzanti.
D'accordo che nel campionato italiano dell'epoca certe pratiche non erano proprio cose anomale ma la cosa più interessante è che ci fu appunto una disputa legale in cui Guardiola venne assolto delle accuse. Ci fu ovviamente una polemica sul modo in cui è stato assolto con alcuni funzionari italiani che sostennero che l'inchiesta avrebbe dovuto continuare.
3) Il medico curante di Guardiola era Ramon Segura e questo era lo stesso medico che aveva in cura Frank DeBoer quando è risultato positivo per nandrolone.
Lo stesso Ramon Segura è ora uno dei medici principali del Barcellona.
4) Perché Guardiola ha lasciato il Barcellona così presto? Lo scorso anno la sua squadra venne praticamente annientata dal Bayern, guardacaso si era inpiena bufera Operacion Puerto con Fuentes che finiva dietro lo sbarre.
5) I medici del Barcellona sono tristemente famosi per esteso l'utilizzo di "vitamine Shakes" verso i propri giocatori.
Esse sono state parte della cultura di Barcellona per un bel po' di tempo e ci sono voci che tali vitamine contengono sostanze dopanti difficili da individuare.
6) Giocatori "indistruttibili" come Xavi, Messi ed Iniesta raramente infortunatosi nonostante giocassero ogni partita 90 minuti di ogni singola partita del Barcellona sotto Guardiola.
Infatti Guardiola era noto per non ruotare quasi mai la sua squadra e la quantità di infortuni era notoriamente piccola considerando quanto giocano.
Partito Guardiola, guardacaso, Lionel Messi sembra riscoprire la sua propensione all'infortunio che era evidente prima che Guardiola fosse assunto dal Barcellona .
7) Barcellona viaggia sempre lo stesso giorno di ogni trasferta per ridurre le possibilità che ci sia un test antidoping a sorpresa da parte dei funzionari UEFA.
8) In Spagna, i test antidoping sono fatti molto meno frequentemente che in altri campionati europei . Alle squadre viene sempre comunicato in anticipo quando essi saranno testati e gli esami del sangue sono raramente eseguiti.
Il numero di giocatori testati ogni stagione è anche significativamente più basso rispetto agli altri campionati.
9) Il famigerato dottor Fuentes è stato fortemente collegato con l'essere coinvolto con il Barcellona in passato.
Un anno fa ci fu anche una denuncia da parte di un compagno di prigionia (Fuentes era in carcere al momento, ovviamente ) che Fuentes aveva confidato in lui : "Se la gente conoscesse la verità, la Spagna avrebbe perso la Coppa Del Mondo".
10) Il giornalista francese Stephane Mandard ha sostenuto che il dottor Feuntus gli mostrò i documenti dei giocatori trattati da lui, comprese le strategie doping per l'intera stagione.
11) A seguito di un'intervista alla televisione tedesca dell'UCI, Pat McQuaid ha dichiarato che gli era stato detto dal Ministro dello Sport spagnolo che il dottor Feuntus aveva a che fare con altri sport come il calcio, atletica, nuoto e tennis.
12) Negli ultimi 3 anni, il Barcellona ha saltato due test Antidoping dell' UEFA, che hanno portato ad una multa al club da parte dei funzionari UEFA.
13) Luis Garcia del Moral, che ha ricevuto una squalifica a vita dallo sport per aver trattato gli atleti con EPO, trasfusioni di sangue e agenti mascheranti per i ciclisti è stato accusato di aver lavorato come consulente medico di Barcellona e Valencia .
Il Barcellona ha negato che Del Moral era stato un loro dipendente ufficiale ma non può garantire che non ha fatto qualche lavoro per il loro reparto medico o trattare i singoli giocatori.
14) Sempre in riferimento all'Operacion Puerto, Jesus Manzano(pentito ed ex ciclista spagnolo e il primo a confessare l'esistenza di questo giro losco) disse di aver visto entrare ed uscire dalla clinica del dotto Fuentes anche giocatori spagnoli di primissimo piano.
Per intenderci Manzano fu colui che disse di aver visto anche Pantani tra i clienti di Fuentes(effettivamente, dopo qualche anno, vennero rivenute anche le tabelle di Pantani ed identificato il suo pseudonimo: PTNI).
Tutte coincidenze?

T'interessano altri articoli su storie sportive(doping, scandali, suicidi, partite vendute, etc) e scommesse?
Qui trovi l'indice completo ed aggiornato del blog:  Indice Storie Sportive(Doping, Suicidi, Partite Vendute, Stake, etc)

Nessun commento:

Posta un commento