Visualizzazioni totali

sabato 16 settembre 2017

L'Espulsione Di Clint Hill In Tranmere-Sunderland (FA Cup 2000)

Rob Harris detto "Rolf" fu uno degli arbitri più discussi del panorama inglese, la sua fama crebbe a dismisura quando nel gennaio 2000 spedì fuori Clint Hill del Tranmere Rovers nella partita di quarto turno di FA Cup, giocata contro il Sunderland a Prenton Park.
La particolarità di quest'episodio fu che mentre Hill stava lasciando il campo, il Tranmere fece una sostituzione ma nella confusione generale nessun giocatore effettivamente lasciò il campo.
Stephen Frail avrebbe dovuto sostituire Andy Parkinson ma la lavagna luminosa segnalava il 6 di Hill.
In poche parole Frail entrò in campo al posto di Hill (in realtà espulso).
Il Tranmere che avrebbe dovuto giocare i minuti finali del match in inferiorità numerica, chiuse la partita in 11.
Incredibilmente per diversi minuti nessuno si accorse che il Tranmere stava giocando ancora in 11.
I Rovers eliminarono 1-0 il Sunderland grazie alla rete di Wayne Allison al 25esimo del 1t.
Dopo aver trascorso la maggior parte della giornata a discutere sulla questione, i 16 membri del comitato FA Challenge Cup conclusero che il Tranmere non aveva "distorto in modo consapevole e deliberato l'esito del gioco".
Adrian Bevington dichiarò: "Gli arbitri e gli ufficiali di gioco sono sotto una notevole pressione.Le decisioni prese in campo sono definitive e per il bene del gioco devono essere accettate".
L'arbitro Harris venne sospeso per 2 mesi.
Sempre nel 2000, ancora Harris, sventolò due gialli a Lee Hendrie dell'Aston Villa ma senza estrarre il rosso.
Si giocava ad Highbury, il vecchio stadio dell'Arsenal.
Harris estrasse il rosso solo dopo che diversi giocatori (di entrambe le squadre) gli fecero notare che Hendrie era stato già ammonito.


T'interessano altri articoli su storie sportive(doping, scandali, suicidi, partite vendute, etc) e scommesse?
Qui trovi l'indice completo ed aggiornato del blog:  Indice Storie Sportive(Doping, Suicidi, Partite Vendute, Stake, etc)

Nessun commento:

Posta un commento